Crock

Ovvero dell’estetica esiziale delle crocs.

Si sta assopendo la sontuosità, l’abbagliante, l’ardore, il sano, l’illuminato, la nobiltà, la sfrenatezza, la passione, la grandezza, la gentilezza, l’ironia, la pietas, lo splendore, il diversamente, la libertà, l’estasiato, l’ebbro, la ragione inquieta, la sensualità, il dandy, la salute, la virtù, l’ossesso, il vivo, la vita, la morte, l’accorato, lo sconvolto, il vorticoso, la carnalità, la gioia, l’avventura, i membri gonfi, la chiarezza, la gioventù, la fragranza, la lievità, la soavità, la saggezza, la vecchiaia, l’esperienza, lo sterminato, la vita smaniosa, il brivido, il fervore, i lumi, i fondali, il gioco, la sventatezza, il fischiare, lo scrosciare di schianto gioiosamente, le sere potenti, la nostra storia, l’ignoto, l’inviolato, la voluttà, la curiosità, l’abissale, la distanza, l’inclusione, lo stupore, il vizioso, l’elogio dell’ombra, l’iperboreo, la visione del futuro, Borsalino, Melegatti, il fatto che il Medioevo non sia stata una parentesi ma un sistema che ha retto per mille anni, che “Spazio 1999” è ancora oggi migliore di “The Crossing“, che “Taboo” è stata l’ultima serie di cui aspattavo la puntata successiva con impazienza, il fatto che i cropped pants fanno pena e che una commessa me li voleva affibbiare quando le ho chiesto dei pantaloni alla zuava, il fatto che la libertà è impegnativa, il fatto che:

“la scienza ha fatto alla donna quattro doni bellissimi:  1° la contraccezione; 2°, la farò ridere, ma sono gli assorbenti igienici; pensi come si poteva andare a lavorare prima, le donne necessariamente finivano per essere prigioniere delle mestruazioni almeno un mese l’anno; 3°, gli elettrodomestici, e, 4°, la possibilità di autorealizzarsi nelle professioni”. (da un’intervista a Jole Baldaro Verde)

Il fatto che per leggere “Infinite Jest” vale la pena licenziarsi da un lavoro sottopagato e passare una settimana o più a leggerlo e successivamente darsi al barbonaggio in un paese caldo (a patto di prendere tutta la faccenda come très romantique), il fatto che le biblioteche gratuite sono pari alla sanità gratuita, il fatto che non si sanno più riconoscere i nemici né scegliere gli amici, il fatto che potrei scrivere DAVVERO quello che mi pare perché tanto chi mi leggerà?, il fatto che non so cosa significhi DAVVERO, il fatto che voglio followers, che i geni copiano e i mediocri imitano (la frase è  lusinghiera per i mediocri che copiano; certo, detta da Picasso acquista tutt’altro spessore), che io sto copiando e non sono un genio. Neanche una mediocre.

Asfaltiamo ansie, paure, ignoranze, con superfici luccicanti.

io, Io, IO. Nel 2017 sono morte 170 persone per i selfie, intanto le crocs continuano ad essere vendute. Quando Balenciaga ha creato le sue ha pensato: “sento caldo? mi butto nel fuoco”.

 

Balenciaga platform crocs
Le Crocs ideate da Balenciaga. Si chiamano Foam e costano 650,00 €; il prezzo, e lo dico senza ironia, è un aspetto fondamentale della sua creazione

 

A questo punto ciò che si può dire di sempre valido è di non smettete mai di inserire frutta e verdura nella dieta e di fare esercizio fisico quotidianamente.

Ho sconfitto le formiche con il metodo delle esche: si sono portate dentro i nidi la morte camuffata da vita.

 

OUTFIT
Body: Puma en pointe, aw-lab.com; sneakers alte: Chuck Taylor All Star Big Eyelets: pantaloni: Patrizia Pepe; copertina per passaporto: star bright owl applique passport holder, Kate Spade; anello: Yours Truly car ring, Kate Spade; borsa: checking in 3D swan pool float bag, Kate Spade

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...