Midnight Boogie

Sul molto tardi.
Suona il citofono. È Monica, senza preavviso. Odio e amo queste cose.
Ha interrotto la mia lettura compulsiva di Brawling Go. 40 capitoli in un’ora. Ci sto a rota.
_ Ma di che parla questo manga giappo? _dice lei.
_ È coreano. C’è lui che è un eunuco, cioè, così è tradotto, penso per via di antichi detti della cultura orientale. È l’epiteto con cui lo prendono in giro gli amici. In verità lui è un ragazzo che non riesce mai ad avere un’erezione. Comunque, durante una gita in montagna, libera un dio intrappolato in una grossa roccia a forma di fallo, viene morso sul pisello dalla testa mozzata di un serpente, e da lì in poi avrà una serie infinita di mostruose erezioni alle quali potrà porre termine solo con l’aiuto della qualcuna di turno. Le ragazze hanno tutte delle tette enormi, qualcuna ammette che sono rifatte, mentre i genitali di entrambi i sessi non li disegnano mai. Il pene di lui è un grosso cilindro illuminato, tipo laser._



_ Piantala con i cazzi laser e vestiti, non alimentare le tue dipendenze. _

La mia camera è arrivata al punto massimo di entropia.
_ Che casino…ma tutti ‘sti jeans?_ dice Monica
_ Ah, lascia perdere, erano di Rosella, me li ha regalati quando si è trasferita_
_ Saranno di almeno tre taglie diverse_
_ Secondo me quelli invenduti se li portava via dal negozio a fine stagione. Alcuni sono praticamente nuovi. Ti dirò, quelli che mi piacciono di più sono questi che mi stanno grandi e che stringo con la cinta. _

L’entropia non dura all’infinito, pure lei ha un limite. Da domani si fa retromarcia, dal caos all’ordine.
Niente dura per sempre, né l’entropia, né i fenomeni di moda di massa. Che cominciano con pochi che vogliono distinguersi dai tanti. I pochi ostentano sempre di più la loro diversità. Aumentano di numero. L’anti-mainstream diventa mainstream. Arriva l’anti- antimaintream-diventato-mainstram. L’anti è colui che ha il gioco più facile, e che poi adotta, per ultimo, quello che era figo per pochi ed ora lo è per tutti. Piano piano spariscono barbe e risvoltini. Gli ultimi a dismetterli sono quelli che li hanno adottati per ultimi.
Le fasi dell’entropia: “Questi jeans oggi non li riappendo, li lascio sulla sedia, l’ordine mi sta irritando. Mi sta costando energie ed è noioso”.
Ai jeans si aggiunge un giubbetto, poi una T-shirt buttata ai piedi del letto.
Ancora ci provo gusto.
Il disordine diventa la norma. “Mi sta costando energie ed è noioso.”
Penso che mi toccherà mettere a posto.
Piano piano, nella stanza tutto torna in ordine.

Intanto, tra i mucchi sparsi nella stanza (ancora al picco dell’entropia), spunta una camicia. Era di colui che chiamavo l’uomo della mezzanotte. Tromba amico, amico di letto sono nomi troppo imbecilli perché io possa adottarli. Midnight man arrivava, facevamo sesso e se ne andava. Successe che ad ad un certo punto io volevo qualcosa di più da lui. Lui no. La finii lì. Poi lui mi ricercò, ci aveva ripensato e voleva qualcosa di più anche lui. Io non più.
L’ho anche rincontrato e mi ha chiesto la camicia. “Magari ti chiamo e vengo a riprenderla, un giorno che ci sei”. Non rivedrà mai più quella camicia. Non in questa vita.
Indosso proprio quella. Solo quella, che mi fa da mini abito. Infilo un paio di décolleté, passo il rossetto sulle labbra e mi do una spettinata.
_ Bisognerebbe trovare qualche postaccio, qualche bettola con musica dal vivo, per una boogie night_ dice Monica.
_ Macché boogie e boogie, come dice Manu, “non c’è più lo spirito”. Puoi accendere il riscaldamento? che caldo non è_
_ Certo, tu con la camicetta…ci vuole rum e boogie per riscaldarsi_
Io invece ho voglia di un calice di prosecco freddo.

Camicia: Chaos shirt Vivienne Westwood; scarpe: Balenciaga; lingerie: Chantal Thomass, yoox.com; rossetto: 403 Love Before Breakfast, Gucci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...